Navigazione veloce

Disposizioni relative alla Mobilità del personale Docente e A.T.A. per l’a.s. 2016/17

Si rende noto a tutto il Personale interessato che il MIUR, con nota prot. n. 9520 del 08/04/2016, ha trasmesso  le OO.MM.  n. 241/2016 e n. 244/2016 e il CCNI, che disciplinano la mobilità del personale docente, educativo ed ATA per l’a.s. 2016/2017.

Le operazioni di mobilità per l’anno 2016/17, dopo la definizione del Contratto Integrativo con i principali Sindacati del comparto scuola, prevedono due fasi distinte.
Nella prima fase (A dell’art 6 del CCNI) si effettueranno i trasferimenti dei docenti all’interno delle singole province, con la consueta mobilità da scuola a scuola.
Nella seconda fase (B, C e D dell’art. 6 del CCNI) si effettueranno i movimenti dei docenti tra province, con trasferimenti tra ambiti territoriali. Sarà questa la fase straordinaria di mobilità prevista dalla legge 107/15 su tutti i posti vacanti e disponibili e su tutto il territorio nazionale.

Il personale educativo ed A.T.A. effettuerà invece la mobilità secondo le regole consuete.

Le domande per la prima fase dei trasferimenti dei docenti dovranno essere presentate dall’11 al 23 aprile.
Il personale ATA presenterà le domande dal 26 aprile al 16 maggio.
Le domande per la seconda fase dei movimenti dei docenti andranno presentate dal 9 maggio al 30 maggio

Si precisa che il personale Docente e ATA è tenuto a presentare la domanda esclusivamente via Web secondo la procedura POLIS.

Per accedere alla normativa e alla modulistica:

http://www.istruzione.it/mobilita_personale_scuola/index.shtml

  • Condividi questo post su Facebook

Lascia un commento

 

*